Volontariato

Nella R.S.A. sono presenti da anni Associazioni che forniscono volontari adeguatamente formati.
Si tratta di persone abitanti in Viadana e nei paesi limitrofi che offrono parte del loro tempo in modo continuo e gratuito, con amore ed entusiasmo.
I referenti dei volontari sono l’Infermiera Professionale Coordinatrice e gli Animatori Sociali , che supervisionano le attività di volontariato.
I volontari collaborano con le varie figure professionali (senza mai sostituirsi ad esse) in vari modi:

  • Aiutando durante le attività di animazione e durante le feste;
  • Aiutando nei reparti durante la somministrazione dei pasti;
  • Guidando il pulmino del C.D.I.;

Curando le relazioni umane, il volontariato si basa sui principi di condivisione, solidarietà, altruismo e reciprocità, tutte caratteristiche che devono combinarsi con competenza e organizzazione: per questo il volontario è tenuto a partecipare alle riunioni che si svolgono periodicamente in R.S.A.
Queste riunioni servono per monitorare il lavoro dei volontari e programmare le attività future: tali momenti diventano spazi di formazione.
I volontari sono inseriti in un elenco costantemente aggiornato e sono forniti di cartellino di riconoscimento.