Rette posti letto non contrattualizzati

La retta giornaliera di ricovero viene determinata, con apposito atto deliberativo, dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione; di tale provvedimento vengono informati, per iscritto, tutti gli Ospiti residenti in Istituto al momento della sua adozione.
L’importo della retta mensile è dato dal prodotto fra il numero dei giorni di cui si compone il mese e l’importo giornaliero sotto specificato entro 10 giorni dal ricevimento della fattura.

Con il pagamento della prima retta, l’Ospite o chi per esso, dovrà versare una cauzione infruttifera di un importo pari ad una mensilità della retta di ricovero e la relativa copia di quietanza di versamento dovrà essere portata all'Istituto.

La cauzione, avente la funzione di garantire l’Istituto per il mancato pagamento delle rette mensili di ricovero, verrà rimborsata agli aventi diritto nel momento della dimissione o del decesso dell’ospite, solo dopo aver accertato l’inesistenza di addebito o carichi pendenti.

R.S.A con Posti Letto Non Contrattualizzati (retta giornaliera)

Tipologia camera

Costo giornaliero (€)

Camera Doppia

69,00 €

Camera Singola

74,00 €

Gli Ospiti che non dispongono di redditi o beni propri e che non hanno familiari tenuti agli alimenti, potranno rivolgersi al proprio Comune di residenza al fine dell’ottenimento di un contributo a copertura parziale o totale della retta di degenza.

La Struttura, relativamente al Nucleo Lillà, è dotata di n° 8 camere, così suddivise:

  • n° 5 stanze singole con bagno
  • n° 3 stanze doppie con bagno

Servizi / Prestazioni compresi nella retta

  • Servizi di natura socio- assistenziale, infermieristica, riabilitativa.
  • Servizio di lavanderia/guardaroba.
  • Servizio di barbiere, parrucchiera, podologo
  • Servizio di trasporto in ambulanza.
  • Visite specialistiche, se richieste dal Medico di Struttura
  • Vitto.
  • Attività di Animazione.
  • Attività religiosa.

Servizi / Prestazioni non compresi nella retta

  • Servizi di natura medica.
  • Medicinali.
  • Prodotti per incontinenza.
  • Ausili sanitari diversi.

Detrazioni fiscali

Annualmente verrà rilasciata a ciascun Ospite, e/o alle persone che concorrono al pagamento della sua retta, la dichiarazione prevista dalla D.G.R. 21 marzo 1997, n. 26316, attestante le componenti della retta relative alle prestazioni sanitarie ed alle prestazioni non sanitarie, ciò ai fini delle eventuali detrazioni fiscali.